Sostenibilità

PASTA SEMI INTEGRALE DI FARRO LUZI: IL NOSTRO PACKAGING È DIFFERENTE

Il packaging è un fattore importantissimo per ogni consumatore ben informato. Ci chiediamo spesso in che mondo viviamo e qual è la direzione che dobbiamo seguire per vivere bene e far vivere ancora meglio le future generazioni. L’ambiente subisce il suo irrimediabile destino a causa di un cambiamento climatico allarmante e alle politiche spesso scellerate e inadeguate dei governi sulla questione ambientale. Come spiega in una recente nota il WWF Italia: «Se continueremo a bruciare combustibili fossili, a distruggere le foreste, a mangiare in modo insostenibile, distruggeremo il nostro futuro». E non solo il nostro. È un allarme che riguarda chi governa, senz’altro, ed è in grado di prendere decisioni per noi, ma è un allarme, questo, che deve raggiungere anche le singole coscienze di ogni abitante umano della Terra.

Un’azienda operante nel mondo per garantire ad esso un contributo etico

Ogni giorno che passa, per la comunità scientifica mondiale, è un giorno sprecato, se non si è fatto nulla per contrastare questo problema e per cercare delle soluzioni adeguate. Di rimando, per alcune industrie, aziende e per una parte di governi le cose non sono così urgenti e non necessitano della dovuta attenzione. Come se tutto questo non riguardasse la vita di tutti, inclusa la loro, il sostentamento generale del benessere del mondo.

La nuova Pasta di Farro LUZI, dalla specie antica Triticum dicoccum

Noi di Luzi riteniamo che il problema esiste e che per la sua gravità debba essere arginato senza aspettare un giorno in più. Nasciamo con un’idea ben precisa: creare un’azienda operante nel mondo per garantire ad esso un contributo etico, non solo economico e commerciale. Per questo produciamo alimenti studiati per una nutrizione umana sana e corretta e lo facciamo adoperando metodi biodinamici e sostenibili a favore dell’ambiente. Dall’agricoltura dinamica, in grado di riattivare il DNA della pianta in modo naturale, alla molitura con sistema solare, dalla pastificazione artigianale al packaging sostenibile: tutto, qui da noi, da oggi, impone il diritto alla vita sana e alla salubrità del mondo.

Materiale riciclabile al 100% nel settore carta grazie al nuovissimo brevetto NOW

Il prodotto che segna l’inizio di questa nuova e benvenuta èra LUZI è la Pasta Semi integrale di Farro, una specialità alimentare semplice, sana e collaudata per ogni palato. In sette gustosi e versatili formati, la nuova Pasta di Farro LUZI, dalla specie antica Triticum dicoccum, è prodotta con trafilatura al bronzo ed essiccazione lenta e impacchettata in materiale riciclabile al 100% nel settore carta grazie al nuovissimo brevetto NOW.

Il nostro farro è ottenuto da coltivazioni italiane e lavorato senza l’ausilio di mezzi chimici nel rispetto dell’ambiente. È un prodotto naturale. Senza compromessi.

“Nutriamo ad Arte“

Il suo packaging non è solo virtuoso, ma anche attento a guidare il consumatore verso un’informazione scrupolosa sul prodotto, attraverso il QR Code, e sulla dieta più corretta da seguire, grazie ai consigli utili presentati in italiano e in inglese, ai nuovi abbinamenti per creare ricette sempre più gustose e sane. Il fronte della confezione impreziosisce ancora di più il concetto del nostro claim “Nutriamo ad Arte“, presentandovi una dolcissima favola che narra di un viaggio molto particolare intrapreso dal nostro chicco di farro.

Un bel giorno un giovane chicco di farro decise di intraprendere un viaggio. Partì dapprima alla volta del passato, dove riconobbe i campi stesi sulle colline marchigiane da cui era stato allevato. Sentì lo stesso richiamo del mare. Si emozionò. D’un tratto vide i contadini accarezzare amorevolmente le spighe dei suoi avi. Si commosse. Rientrato a casa, nel presente, ricambiò le carezze ai suoi padri contadini grazie al vento fresco di primavera. Si addormentò. Ma presto sopraggiunse un’altra nuvola che lo portò via, nel futuro. Lì vide che il molino a energia solare ero lo stesso con cui i mugnai producevano le sue farine, ricche di ogni nutriente, che diventavano meravigliosi formati della più alta qualità artigianale. Si rincuorò Dopo quel viaggio il chicco comprese che passato, presente e futuro, da Luzi, erano stessi anelli legati tra loro dall’amore per la tradizione, il rispetto per la natura e passione per l’innovazione. E così si rallegrò.

 

Related Posts