Salute

ABBRONZATI E PROTETTI CON IL FARRO, GRAZIE AI POLIFENOLI

Lo sapevi che mangiare farro protegge il benessere della tua pelle anche dai danni causati dal sole? Il farro integrale è ricchissimo di sostanze fitochimiche, i cosiddetti polifenoli, ottimi alleati nella prevenzione delle gravi malattie, allergie e deficienze del sistema immunitario. E non solo. I polifenoli hanno infatti una funzione altamente antiossidante e proteggono le cellule del nostro organismo dai danni causati dai radicali liberi, che si sviluppano normalmente con l’invecchiamento cellulare a causa di eventi esterni come lo stress emotivo o fisico, gli additivi chimici, i raggi UV, il fumo, gli attacchi virali e batterici, ogni tipo di radiazione e così via.

Polifenoli, ottimi alleati per sovvertire l’avanzamento dei radicali liberi

Gli esperti ci bombardano ogni giorno, attraverso i più disparati mezzi di comunicazione e a buon ragione, di consigli utili fornendoci indicazioni precise su cosa mangiare per proteggere al meglio la nostra pelle dagli attacchi continui e spesso subdoli provenienti dal mondo esterno. Prima di ogni cosa, – ci spiegano bene – è la nutrizione ad aiutare il nostro organismo a difendersi da tutto ciò che minaccia la sua salute. Tra gli alimenti più importanti e conosciuti per la prevenzione dai raggi UV, in estate, ci sono senz’altro quelli vegetali, come carota e radicchio. I carotenoidi (come beta-carotene, licopene, zeaxantina e luteina) sono infatti i fotoprotettivi sistemici più usati. Ma a questi si aggiungono gli indispensabili polifenoliottimi alleati per sovvertire l’avanzamento dei radicali liberi e di cui è ricchissimo il farro.

Scuola della Gestalt

Generalmente è consigliabile impiegare nella dieta quotidiana il mix di antiossidanti presenti in diversi alimenti che lavorano in sinergia perché risulti più attiva e ancora più efficace la loro azione. Come a dire, stando alla buona regola tramandata dalla Scuola della Gestalt, il totale risulta sempre più della somma dei singoli elementi. E l’unione fa molto più della forza, anche in questo, aiutandoci a preservare la nostra pelle da scottature, invecchiamento e altre più gravi patologie.

Preparazione alimentare adeguata e degna di te e del tuo benessere.

Mangiare sano è un imperativo irrinunciabile soprattutto nella stagione più calda, quando l’estate, il caldo e il sole mettono a dura prova la nostra resistenza fisica e psicologica. Che sia al mare o in montagna o in qualche oasi cittadina ricordati di proteggerti con una preparazione alimentare adeguata e degna di te e del tuo benessere.

La luce blu!

Impara a proteggere la tua pelle, anche se lavori e sei in ufficio. Lo sapevi che la luce blu, a cui sei esposto attraverso le nuove tecnologie, o la luce del neon più comune negli uffici sottopone la tua pelle ad uno stress paragonabile a quello del sole in piena estate? Questo genere di luci penetrano in profondità del derma e causano lo sviluppo sconsiderato dei radicali liberi, i migliori amici delle macchie solari, dell’invecchiamento cutaneo e di altre malattie della pelle.

Abbi premura di te. E di chi ami. Affida la tua dieta e quella dei tuoi bambini ad alimenti sani, provenienti da metodi di produzione virtuosa e sostenibile, controllati e tracciabili, meglio ancora se spesso di origine vegetale. Fa’ in modo che la tua vita sia il riflesso della tua buona salute. Mangia pasta integrale, meglio se proveniente da cereali antichi, non contaminati nel DNA e non usurpati dal gene originario. Nutriti di legumi, di farine macinate a pietra e a tutto corpo. Mangia i cereali integrali. Il farro con il suo altissimo potere antiossidante. E non solo.

Il farro, sempre grazie ai preziosissimi polifenolipromuove un’azione deterrente nei confronti di alcune delle più invasive forme cancerogene, proteggendo di fatto le cellule del nostro corpo. È notoria inoltre la sua azione antiaterogena e il forte potere antinfiammatorioantibatterico e antivirale.

Il farro è tutto questo e molto altro: un vero opulento soldato a difesa della nostra salute!

Related Posts